Moto casuale oggetti

giovedì 24 marzo 2011

Lo scatolone dei fumetti: Vampire Knight


Ancora lo sto leggendo, ma devo dire che è convolgente! Il carattere della trama è un po' Shojo, ma non mi dispiace troppo :P

Negli ultimi capitoli che ho letto la trama si complica sempre più, è pieno di colpi di scena ed entrano in scena sempre più personaggi.

La trama di partenza:
Vampire Knight è ambientato principalmente nella Cross Academy, una prestigiosa scuola privata con una quanto meno insolita struttura delle classi. Gli studenti sono infatti divisi fra Day Class, composta da normali studenti che svolgono le loro lezioni di giorno, e Night Class, un'élite di geni bellissimi che in realtà sono vampiri. Solo tre persone della Day Class sono a conoscenza di questa seconda faccia della Night Class: il preside e i due "Guardian", Yuki Kurosu (Cross), la protagonista, e Zero Kiriyū. Il compito di Yuki e Zero è di assicurare una convivenza pacifica fra le due classi. Yuki scopre però che Kaname, il capo della Night Class, le nasconde un segreto.
In realtà la cosa si fa sempre più complicata e il panorama si estende, diventando spiccatamente d'azione con una trama intricata.

Questo post non vuole essere una recensione, ma un invito alla lettura, quindi mi fermo qui. :)
Se v'interessa so dirvi dove trovare i capitoli tradotti in italiano!

Fatemi sapere le vostre opinioni!

2 commenti:

  1. Ciao! Cosa vuol dire "Shojo"? :-)

    RispondiElimina
  2. Sono i fumetti da ragazza, quelli un po' sdolcinati-romantici dove lei finisce sempre con il fighetto della scuola :P

    RispondiElimina

Nome Immagine